Area Human Resources

Easy finance per le risorse umane

Sempre più le Risorse Umane hanno necessità di districarsi nel grande mondo dei numeri e dei bilanci. La terminologia usatada chi si occupa di amministrazione finanza e controllo ormai si dà per scontata e durante le riunioni ufficiali le logiche base del controllo di gestione sono sempre più fondamenta di tutte le considerazioni e le decisioni aziendali. Inoltre le risorse umane possono trovarsi a redigere budget economici, finanziari, mini business plan, report riguardanti analisi di costi e valutazione di investimenti. Con questo percorso breve ma esaustivo, si offrono basi e strumenti per acquisire tutte le conoscenze in chiave finance per le Risorse Umane.
Il corso è rivolto alle Risorse Umane che vogliono acquisire terminologia e conoscenze base di aspetti economico-finanziari

Obiettivi

> Orientarsi genericamente nella terminologia di amministrazione e finanza
> Dialogare tecnicamente con gli addetti ai lavori
> Gestire business plan e budget di cui si devono occupare

Programma
1 Riprendiamo le logiche
(1 giornata)

Comprendere le logiche base del bilancio: le differenze tra conto economico e stato patrimoniale. Chiarire termini come EBIT, EBITDA, GROSS MARGIN, MARGINE DI CONTRIBUZIONE LORDO, MOL... in modo che non ci siano incertezze a riguardo

2 Il budget economico e i due indici fondamental da analizzare: Bep e leva operativa (1/2 giornata)

Il ruolo di responsabilità obbliga la conoscenza delle
logiche di costruzione di un budget economico. L’utilizzo della riclassificazione a margine di contribuzione è fondamentale per la costruzione e l’analisi dei due strumenti budgetari più importanti: il punto di pareggio (Bep) e la leva operativa. Si vedranno questi indici economici anche in chiave differente rispetto alle logiche di controllo di gestione, ossia in chiave commerciale e organizzativa.

3 Analisi di bilancio (1/2 giornata)

Un HR si trova davanti bilanci e report gestionali e deve orientarsi in un mondo di bilanci che non è il suo pane quotidiano. Si offre un approccio rapido e immediato in cui, in pochi minuti, si riesce a leggere in maniera esaustiva un bilancio. Si evidenziano “trucchetti” ed insidie.

4 Analisi finanziaria: quando il budget non è solo
economico (1/2 giornata)

Un HR deve avere a che fare con budget economici, ma non solo: anche il cash flow (flusso di cassa) può essere nei suoi obiettivi di redazione o di analisi. E allora ecco che questo modulo in maniera lineare offre tutti gli strumenti per conoscere le logiche finanziarie. I significati dei segni in un flusso di cassa spesso confondono le idee e quindi è indispensabile entrare nella logica finanziaria del cash flow. 


5 Valutazione degli investimenti
(1/2 giornata)

Una volta determinato il budget finanziario della cassa generata dalla gestione, occorre entrare nell’ottica di possibili eventuali investimenti. Per non scegliere strategicamente alla cieca è indispensabile poter affrontare le scelte attraverso l’analisi di strumenti, quali il PBP (periodo di recupero dell’investimento iniziale), l’IRR (TIR – tasso interno di rendimento) e il NPV (valore attuale netto).orientarsi in un mondo di bilanci che non è il suo pane quotidiano. Si offre un approccio rapido e immediato in cui, in pochi minuti, si riesce a leggere in maniera esaustiva un bilancio. Si evidenziano “trucchetti” ed insidie.

6 Analisi dei costi: direct e full costing. ABC (1/2 giornata)

L’ HR nei propri report ha necessità di ripartire con metodologie convincenti i costi del personale e non solo. Si affrontano le varie tecniche di distribuzione dei costi e dei ricavi nei centri di responsabilità, esaminandole nelle loro componenti oggettive e soggettive.

7 Risk management in chiave HR: quando il personale non è tutto dipendente dell’azienda (1/2 giornata)

E se un HR si trova a dover fronteggiare la gestione del personale in un’azienda che utilizza personale in società terze? Cosa occorre sapere e quali possono essere le tipologie di rischio a cui bisogna prestare attenzione?

 

7 moduli | Costo: 960€ + IVA
Milano 2017: 
15 settembre (giornata intera)
22 e 29 settembre (mezza giornata)
6, 13, 20, 27 ottobre (mezza giornata)
  2018: 
12 gennaio (giornata intera)
19 e 26 gennaio (mezza giornata)
2, 9, 16, 23 febbraio (mezza giornata)

 

 

 

 

 

Possibilità di iscriversi ai singoli moduli:
> giornata intera 300€
> mezza giornata 150€
Il percorso sarà attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

CONTATTI

  • Via Achille Mauri, 4 - 20123 Milano (MI) - Fermata metro Missori
    T +39 02 84176400 - F +39 02 84176271
  • SCRIVICI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • SEGUICI:  facebook twitter linkedin google+ blog

Contattaci