EXECO IN COLLABORAZIONE CON DATA MANAGEMENT PRESENTA:  

 

webinar DM HRM 001a

"HR Business Game: quando giocare conviene"

1 Ottobre 2014 ore 11:00 (45 minuti)

 

I Business Game sono strumenti innovativi di simulazione manageriale attraverso i quali si pensa, si progetta , si produce e soprattutto si sperimenta un pensiero strategico per ottenere obiettivi concreti. La logica è quella del learning by doing e del learning by thinking ovvero agire pensando, e la performance è direttamente misurabile in termini di risultati prodotti dalle scelte proprie.


Il format dei business game si sta diffondendo sempre di più nelle aziende a supporto delle attività HR perché consente di:

  • sperimentare le capacità gestionali, decisionali e relazionali dei candidati/dipendenti
  • sviluppare competenze operative, intuitive e logiche
  • lavorare secondo una logica di team-working
  • stimolare nuove forme di creatività e familiarizzare con situazioni di rischio e incertezza
  • enfatizzare le hard e le soft skill dei partecipanti

Per approfondire il tema, Data Management HRM in collaborazione con EXECO, ha organizzato un Webinar "HR Business Game: quando giocare conviene" durante il quale verranno analizzate le logiche di base dei software Business Game e come utilizzarli efficacemente in ambito HR.

 

Relatore: Domenico Ielasi -Esperto di Artémat in processi di training, recruitment & employer branding attraverso sistemi di simulazione innovativi

 - 
Saluto di Benvenuto


- I Business Game


- Ambiti di applicazione HR: 
employer branding, recruiting, profilazione competenze,Q&A

 

Le iscrizioni sono aperte fino alle 13:00 di MARTEDI' 30 SETTEMBRE 2014.
Per ricevere l'invito di iscrizione al webinar si prega di contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COSA VI SIETE PERSI

CONTATTI

  • Via Achille Mauri, 4 - 20123 Milano (MI) - Fermata metro Missori
    T +39 02 84176400 - F +39 02 84176271
  • SCRIVICI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • SEGUICI:  facebook twitter linkedin google+ blog

Contattaci