CONSULENZA & FORMAZIONE PER UN NUOVO MINDSET

Viviamo in un contesto di cambiamento profondo e ormai radicato, nel quale le certezze del passato lasciano sempre maggiore spazio a dubbi e insicurezze. Il cambiamento in atto viene definito “di tipo 2”, che produce qualche cosa di esterno al sistema di riferimento e cambia il sistema stesso. Per usare una metafora, se prima il dubbio era usare gomme da neve o estive, oggi il problema è se usare la macchina o un altro mezzo di trasporto. Di fronte ad un simile scenario, è necessario non farsi cogliere impreparati, dotandosi di conoscenze e strumenti utili per affrontare «il nuovo» e, perché no, sfruttarlo a proprio vantaggio.

Ma come è possibile riuscirci?

Purtroppo (o per fortuna!) non esistono soluzioni immediatamente efficaci: è necessario un lavoro su sé stessi che sia costante e duraturo, ma per questo più utile ed incisivo, con maggiori risultati anche nel lungo periodo.

execo consulenza2

Execo ha strutturato un percorso che parte dalla CONSAPEVOLEZZA CULTURALE: saper leggere ciò che accade intorno a noi, dotandoci di una visione sempre più ampia, è infatti la premessa necessaria per riuscire ad affrontare il cambiamento in maniera proattiva. Per maturare questa consapevolezza e fornire utili elementi di scenario, che chi lavora in azienda spesso non ha il tempo di procurarsi da solo, Execo ha ideato due eventi del tutto innovativi:

Cambia Per Un Giorno

una giornata unica nel suo genere, in cui 5 esperti, con competenze diverse ma complementari, compongono il quadro dell’evoluzione in atto e delle sue ricadute sull’economia, i bisogni, l’organizzazione, il rapporto tra imprese e società. A seguire, una tavola rotonda che coinvolge gli esperti insieme a manager, imprenditori e AD.

Learning Lunch

3 ore di incontro-dibattito a tutto campo tra gli executive dell’impresa e due consulenti strategici e docenti universitari che hanno collaborato con i board delle più importanti realtà aziendali.

 

Una volta maturata una solida consapevolezza sul cambiamento in atto, il percorso può procedere poi su due diverse direttrici, FORMAZIONE e CONSULENZA, tra loro potenzialmente complementari e da scegliere in base allo specifico contesto.

Per quanto riguarda la FORMAZIONE, Execo ha sviluppato diversi corsi da co-progettare insieme al cliente, che intendono innanzitutto trasmettere ai partecipanti un’idea positiva del cambiamento, visto come opportunità (necessaria) di crescita personale e, in secondo luogo, fornire loro gli strumenti utili a rendere effettiva questa crescita. Il punto di partenza consiste in un doppio grosso sforzo (motivo per cui i cambiamenti spesso falliscono): innanzitutto realizzare che viviamo tutti in una «zona di comfort» e, in secondo luogo, uscirne.

Conoscere e vincere le abitudini

percorso formativo che aiuta a riconoscere le nostre abitudini, metterle in discussione e ad attivarne eventualmente di nuove e più utili. Il corso si basa su casi aziendali reali.

Conoscere e vincere la paura

lo sviluppo della competenza emotiva e in particolare della conoscenza delle proprie paure può costituire una risorsa determinante. Le emozioni, anche quelle collegate alla paura, sono un mezzo fondamentale per decidere e per raggiungere obiettivi e risultati.

Le 8 chiavi per il cambiamento

il corso parte dalla premessa concettuale che sono le persone a cambiare le organizzazioni e mira a farle uscire dalla loro zona di confort per potersi mettere alla prova e crescere personalmente e professionalmente.

Imprenditorialità

tutti in azienda, a prescindere dal loro ruolo formale, possono agire da veri imprenditori. Abbiamo preso come riferimento l’imprenditore ideale: consapevole del contesto economico-sociale, alla luce del quale prende decisioni, immagina nuove soluzioni per far crescere la propria impresa e per dare nuovo slancio al proprio business e nuove motivazioni ai propri collaboratori. Abbiamo “spacchettato” le caratteristiche di questo imprenditore ideale ed il risultato è un Per-Corso che parte da due soft skills essenziali per un contesto in continuo mutamento: consapevolezza e responsabilità.

Agenti del cambiamento

nel nuovo scenario, la cinghia di trasmissione sono i manager, che necessitano di acquisire una nuova mentalità da vero e proprio coach, adatta alla gestione delle persone.

Con riferimento alla CONSULENZA, Execo si propone come partner strategico e come supporto concreto all’analisi della cultura in azienda, avvalendosi nei suoi progetti di importanti strumenti quali:

1) Interviste di dimensionamento aziendale

Il Sizing è un programma volto a valutare in maniera imparziale l’efficienza dell’azienda, ufficio per ufficio, secondo un criterio «costo-risorse impiegate-tempo-prestazione» e, ovviamente, la strategia aziendale che funge da inquadramento generale del processo. Un programma con un approccio “top-down”, veloce, con caratteristiche di intervento d’emergenza per identificare opportunità volte a recuperare efficienza nei costi indiretti. Si basa su un forte coinvolgimento del top management che guida il processo ed approva le azioni di miglioramento identificate.

2) Analisi reti sociali

E’ una metodologia molto utile per la comprensione dei rapporti reali all’interno di reti «sociali» anche molto vaste. Si tratta di una tecnica di analisi estremamente efficace per la definizione di flussi di informazione e per comprendere in che modo avvengano le interazioni tra ruoli e persone differenti all’interno di un medesimo contesto organizzativo. Permette di identificare gli «influenzatori» al di là dei ruoli formali. Applicare la SNA a un’organizzazione significa posizionarla sotto una lente di ingrandimento privilegiata che consente di capire davvero i flussi produttivi e gli scambi formali e informali che si collocano al suo interno.

3) Analisi del clima e tasso di execution

software analisi bisogni organizzativi execo

Scopri di più >

CONTATTI

  • Via Achille Mauri, 4 - 20123 Milano (MI) - Fermata metro Missori
    T +39 02 84176400 - F +39 02 84176271
  • SCRIVICI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • SEGUICI:  facebook twitter linkedin google+ blog

Contattaci