FormaMentis

IMPRENDITORIALITA'

Oggi più che mai le aziende hanno bisogno di persone che affrontino con una nuova modalità la loro attività quotidiana.
L’approccio non può più essere “standardizzato” e basato solo su stimolo - risposta. Spesso un lavoro “solo” ben fatto non basta. Determinazione, pro attività, capacità di analisi, doti di sintesi nella comunicazione, visione prospettica sono parti delle doti che deve avere chi lavora oggi nelle nostre aziende.

Imprenditorialità è una risposta a questo bisogno. Abbiamo preso come riferimento l’imprenditore ideale: consapevole del contesto economico sociale che lo circonda e alla luce di ciò prende decisioni, risponde all’ambiente, agisce, immagina nuove soluzioni per fare crescere la propria impresa, per dare nuovo slancio al proprio business e nuove motivazioni ai propri collaboratori.

execo imprenditorialita

Abbiamo “spacchettato” le competenze di questo ideale creando un Per-Corso che parte da due soft skill oggi fondamentali per i nuovi scenari: Consapevolezza e Responsabilità.
Dopo queste basi il percorso “interviene” grazie alla sua modularità sui bisogni, sul livello di maturità che ogni partecipante ha e sull’obiettivo dell’azienda rispetto alle competenze. Con un’avvertenza: le competenze che abbiamo identificato sono evidenti, alcune volte paradossalmente semplici.
Il passaggio successivo è calarle nella cultura del nostro cliente perché le risposte, se ad un primo livello possono essere tutte uguali, nella loro messa a terra hanno bisogno di una customizzazione esasperata di formatori determinati a provocare il cambiamento.

 

Alla base: consapevolezza

La consapevolezza è divenuta una «parola chiave» nell’attuale contesto aziendale. La radice di sapere (da sapêre, aver sapore) vuol significare che tanto più la persona si conosce e gusta questa rinnovata cognizione di sé quanto più cresce cognitivamente ed emotivamente, divenendo quindi più potente e responsabile nel rapporto con il proprio ambiente.

 

Alla base: responsabilità

La responsabilità ha un significato che travalica la normale accezione di senso del dovere con cui viene intesa. La parola significa anzitutto rispondere di noi stessi a qualcuno di qualcosa per un obiettivo. Parlare in questi termini di responsabilità assume allora una configurazione più profonda e motivante. Essere responsabili significa essere proattivi, coscienti di poter modificare sempre il contesto che ci circonda, partendo prima di tutto da noi stessi.

Il corso può essere erogato in 2 giornate d’aula nella sua versione ridotta, oppure sviluppato attraverso un percorso modulare customizzabile a seconda delle esigenze specifiche.

 

L’obiettivo sfidante è quello di passare da una mentalità impiegatizia
a un rinnovato e più forte pensiero INTRAPRENDENTE e PROATTIVO.

CONTATTI

  • Via Achille Mauri, 4 - 20123 Milano (MI) - Fermata metro Missori
    T +39 02 84176400 - F +39 02 84176271
  • SCRIVICI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • SEGUICI:  facebook twitter linkedin google+ blog