Gestire la diversità o vivere le differenze?

"Visto da vicino nessuno è normale"

Percorsi tras-Formativi e consulenza per un cambio di sguardo sulla diversità

Diversity & Inclusion sono due argomenti sempre più centrali per le aziende. Queste ultime però, invece di provare a sviluppare una cultura della possibilità e della generatività, spesso si sono semplicemente concentrate sul raggiungimento di numeri ideali.

È a partire da queste premesse che EXECO – The Human Side presenta il progetto Gestire la diversità o vivere le differenze?

Non l’insegnamento di un modello da seguire per gestire la diversità, ma una serie di percorsi tras-formativi per offrire un nuovo punto di vista sul tema e per andare oltre gli schemi mentali abituali che impediscono una reale inclusione.

Il percorso

Il percorso, il cui scopo è il raggiungimento di un vero cambio di sguardo e di prospettiva sul tema, si compone di moduli, che possono essere intrapresi sia singolarmente sia come percorso completo.

È inoltre possibile rendere il percorso ancora più competo, integrandolo con un questionario sulla percezione della Diversity all’interno dell’azienda.

Diversity e Inclusion

✅  Speech-testimonianza 
a cura René Tonelli

Renè Tonelli parlerà di se stesso, della sua esperienza di manager, padre e del come affronta da anni le piccole sfide quotidiane.

Perché i piccoli sono più forti dei grandi

✅  Formazione su misura
a cura René Tonelli

Un viaggio attraverso confronti ritenuti impossibili, osservando che cosa accade quando una persona normale fronteggia un «gigante» (una situazione sfavorevole, una disabilità svantaggiosa o una sfida proibitiva) ad armi impari.
L'atto di confrontarsi con situazioni estremamente difficili spesso genera il coraggio, la determinazione e la creatività indispensabili per aprire nuove opportunità e rendere possibili cose altrimenti inimmaginabili.

Il potere delle parole e l'assertività

✅  Speech e formazione da 2 a 8 ore
A cura di Massimiliano Pappalardo e Cristiana Bonsignore

Partendo dall’analisi del potere di alcune parole in ambito Diversity & Inclusion, verrà sottolineata la necessità di un cambiamento di mindset e l’impossibilità di applicare un unico principio ad una realtà dove il bello viene dato dalle reciproche differenze: il senso è di ricordarsi e di riconoscere l’unicità di ogni persona, sottolineando come le parole stesse che usiamo possono aiutarci a porre fine ad una continua categorizzazione e a guidarci ad un pieno riconoscimento dell’altro come persona.

Inoltre sarà introdotto il tema dell'assertività nella gestione dei progetti sulla Diversity & Inclusion,, nel quale è fondamentale avere le capacità di saper ascoltare l’altro e di sapersi fare ascoltare, in un clima di rispetto reciproco. Per poter raggiungere questi obiettivi è necessario imparare una modalità comunicativa e relazionale nuova.

Dal gestire la diversità al vivere le differenze

✅  Consulenza su misura

Partendo dall’esperienza di René Tonelli come manager, uomo d’azienda e disabile, la consulenza sulla Diversity è per l’azienda che vuole andare oltre e che vuole fare un passo in più per comprendere come fare il cambio di mentalità: non dunque la proposta di un’ideologia preimpostata ma il principio di un cambiamento di prospettiva su un tema che non può essere categorizzato all’interno di un metodo o un modello replicabile.

Un’intervista diversa

✅ Question and answer time

Attraverso una modalità one to one si affronterà il racconto del rapporto con l’essere differente e l’analisi del peso di alcune parole “killer” (diversità/differenza, tolleranza/accoglienza).

René Tonelli

Commercial Sales Manager della società CVA Energie S.r.l. facente parte del gruppo CVA – Compagnia Valdostana delle Acque - che produce e vende energia pulita e sostenibile da fonti rinnovabili in tutta Italia. Coordina e gestisce un team di 27 risorse impiegate negli sportelli territoriali, nell’attività di front end, Customer service e back-office. Laureato in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, ha raggiunto la propria posizione professionale lavorando e conoscendo diversi ambiti aziendali, maturando anche esperienza in ambito amministrativo e di gestione del credito. È affetto sin dalla nascita da Osteogenesi Imperfetta, una malattia genetica comunemente conosciuta come “malattia delle ossa di vetro”, che comporta disfunzioni nella crescita e manifesta clinicamente estrema fragilità ossea soprattutto nei primi anni d’età.

Formatore, poeta, scrittore, ha creato atelier di scrittura creativa e testimonianze formative all’interno di istituzioni scolastiche di scuola primaria e secondaria. È padre di tre ragazzi orfani nati in Romania.

Massimiliano Pappalardo

E' Filosofo, storico, autore di canzoni con un master in controllo di gestione. Ricopre il ruolo di Responsabile Ricerca e Innovazione presso EXECO. È tra i massimi esperti in Italia di temi quali la consapevolezza, la responsabilità, la delega educativa su cui tiene corsi e seminari in ambiti imprenditoriali. Ha ricoperto ruoli manageriali in contesti diversi, presso Auchan come Direttore di Iper e in seguito è stato Direttore Responsabile e Didattico del Campus Città Studi del Politecnico di Milano e del Campus dell’Universita’ Vita-Salute dell’Ospedale San Raffaele, lavorando a stretto contatto con Don Verzè.
Ha collaborato con Carmen Consoli alla stesura di alcuni testi musicali in modo particolare per l'album “L'eccezione” (primo in classifica ottobre 2002) ed è autore di molti articoli su blog, siti di filosofia, attualità e letteratura. Ha collaborato a lungo con la Fondazione Giorgio Gaber, promuovendone il pensiero sia nelle università̀ che nelle scuole.
Ha pubblicato nel 2013 insieme a Laura Guzzo, Dammi Vita! Le parole delle Relazioni, seguito nel 2018 dal successo editoriale Filosofia dell’Educazione. Il suo nuovo libro è Filosofia della Bellezza(2020). IN uscita: Essere Antifragili (2021).

Cristiana Bonsignore

Formatrice e consulente internazionale specializzata nell'area  Manageriale, Vendite-Comunicazione e Marketing. Da diversi anni si occupa di formazione sulle tematiche di Comunicazione, Sviluppo della Leadership, team coaching e counseling aziendale, Marketing, Vendita e Negoziazione. Svolge coaching aziendale sistemico da otto anni, prevalentemente su figure direzionali con anche elementi di training; è master e trainer di PNL con una specializzazione nel team coaching. Insegna "coaching skill per manager” in diverse aziende. E’ Docente certificata FranklinCovey. E’ stata direttore marketing presso  Warner Bros Italia/Village roadshow e direttore vendite  consumer in Editoriale Due-esse, ha collaborato come  project manager in diversi progetti di marketing  nell’ambito del turismo e della fotografia. Eroga i corsi in lingua italiana ed inglese Ha progettato ed erogato progetti di formazione Manageriale per Barilla, Ferrero, Ikea, BMW, Sony, Maggiore, Italdesign, McDonald’, Menarini, Icrom, Astrazeneca

Via Achille Mauri, 4 - 20123 Milano (MI)
Fermata metro Missori
+39 02 84176400 -
+39 02 84176271
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

EXECO S.r.l - Aut.Min.Def. 12162 del 20.09.2013 | Copyright © EXECO S.r.l. | P.IVA 08244540962